Moxa per Coronavirus

March 1, 2020

Ciao a tutti!

Sentivo di dover scrivere qualcosa a riguardo di ciò che sta succedendo al mondo moderno in cui viviamo e forse non sono nemmeno qualificato per fare discorsi cosiddetti scientifici a riguardo (tanto ormai si trovano già dappertutto ).

Sicuramente, a parte l’epidemia più o meno temuta, quel che resterà da curare è la paura e l’ansia-panico generale, che ci ha fatti indietreggiare psicologicamente prima che economicamente e socialmente ad uno stato del chi va là che poco si confà ad un mondo sempre più social e bisognoso di scambio reciproco.

 

Io propongo questo: fate come nel mio studio, quindi oltre alla normale igiene domestica e personale che praticate, a giorni alterni nelle vostre abitazioni, in particolare se presenti anziani deboli, bruciate mezzo candelotto di Moxa (o Artemisia) nell’aria delle vostre stanze al mattino prima di uscire e arieggiate nel pomeriggio quando rientrate.

Vi garantirete così almeno un’ulteriore disinfezione dell’ambiente dove vivete, unita ai benefici che la Moxa porta, su cui ora non mi esprimo (sono essi ben noti dall’antichità).

In Cina ho imparato dalle cliniche che frequentavo che un certo odore è da millenni segno e garanzia di esser in un luogo sicuro e salubre per garantire anche a grandi numeri di persone assieme una protezione dalla diffusione di virus molto contagiosi.

E, se colti da sintomi più o meno spia di malattia infettiva, l’uso della mascherina rappresenta un modo di proteggere sé stessi ma anche gli altri, almeno i più deboli.

Please reload

Featured Posts

Ciao a tutti!

Sentivo di dover scrivere qualcosa a riguardo di ciò che sta succedendo al mondo moderno in cui viviamo e forse non sono nemmeno qualific...

Moxa per Coronavirus

March 1, 2020

1/10
Please reload

Recent Posts
Please reload

Archive
Please reload

Search By Tags